Archivio tag: storie

L’emozione di una storia erotica telefonica

L’emozione di una storia erotica telefonica

Era una giornata molto bella per fare un giro in moto, per questo motivo decisi di andare a vistare una cittadina vicina in quella fantastica domenica ricca di calore e di emozioni. Non era mio abitudine fare giri di questo tipo eppure decisi che quel giorno qualcosa mi spingeva a farlo.

Arrivato all’incrocio che portava al mio bar preferito una macchina guidata da una giovane donna si bloccò in mezzo alla strada e fui costretto ad arrestarmi. La ragazza scese immediatamente dall’auto vettura e il primo colpo arrivò dai suoi occhi verdi splendenti che mostravano molto sicurezza, appena mi guardò sentii subito una strana sensazione di attrazione ma feci finta di nulla.

Mi chiese scusa ma io sorrisi e mi presentai invitandola a casa mia per parlare del problema alla macchina, non mi ricordo il motivo di questo mio comportamento ma fu istantaneo e immediato. Mi sentii strano e allo stesso tempo eccitato di averla invitata a casa mia. Quando entrammo in casa le chiesi maggiori informazioni sul guasto e le offrii da bere, la ragazza mi guardava in un modo molto provocante che mi colpì e probabilmente fu da quel momento che si accese l’intesa.

Mi sentivo come se fossi un ragazzino, con il sangue che pompava a mille e invece di sentire la conversazione, l’unico mio pensiero era quello del mio cazzo che aveva voglia di fare sesso con lei. Anche se ero cosciente che qualcosa non andava, non mi importava il desiderio di lei era troppo forte, un incontro clandestino che mi avrebbe portato tanta gioia.

A quel punto iniziai a sentire il mondo intorno a me come se fosse ovattato, distante e le parole ormai inutili. Il suo profumo era l’unica cosa che sentivo, alito fresco e di capelli puliti mi invitavano ad avvicinarmi a lei. Senza pensarsi e quasi senza accorgermene eravamo sul letto, Eleonora aveva un viso timido ma allo stesso tempo curioso, forse pensava alla mia opinione nei suoi confronti ma non c’èra molto da dire, eravamo rapiti l’uno dall’altra.

Il mio corpo era in preda all’istinto primordiale e la sua bocca invitante iniziò a baciarmi, da quel momento non capii più nulla ero rapito dalla sua bellezza e mi sembrava di baciare un fiore profumatissimo e desideroso di essere raccolto. Il nostro incontro clandestino si trasformò in baci più caldi, carezze lievi e poi sentii l’impulso di prenderla adagiandola sul letto e aprendole con gentilezza le gambe.

La sua tensione era visibile ma la voglia di penetrarla e di farle sentire il mio cazzo era fortissima, appena sfiorai il suo clitoride iniziò il vero piacere, inizialmente Eleonora trattenne le gambe, come se volesse tenermi fuori, poi all’improvviso si avvinghiò a me e il suo corpo caldo mi fece sussultare.

Fui travolto dai suoi fianchi larghi e accoglienti i senti palpitavano per essere toccati e le sue labbra erano così accoglienti. La provocazione di strofinare il suo corpo sul mio mi fece impazzire, tutto ad un tratto lei si inginocchio davanti a me e io le leccai prima il collo, poi i capezzoli e le feci capire quanta voglia bestiale avevo di lei.

Non potevo negare di sentirmi duro ed eccitato e quello fu il momento perfetto per iniziare a penetrarla da dietro, la presi con calma e all’improvviso si spanse in me una sensazione di accogliente umidità. Il mio corpo fece tutto da solo, inizio a muoversi avanti e indietro, poco alla volta sentivo salire un orgasmo profondo e totale,lei avverti la stessa sensazione e per un momento esitò.

Cercai di trattenermi ma la voglia di venirle dentro era troppo forte, lei da una parte sembrava voler esplodere di piacere con me, dall’altra sembrava aver paura visto che tutto era successo così all’improvviso, senza alcuna protezione e lo sforzo di trattenermi era davvero elevato.

Ad un certo punto non riuscì a trattenermi il piacere era troppo intenso e così mi lascia andare al piacere del sesso estremo un turbine di sensazioni mi fece sentire in paradiso, poi lei probabilmente presa dalla paura si scostò e l’ultima parte del mio sperma le inondò la schiena e le cosce calde e accoglienti.

899.61.61.61

(numero basso costo da tutti i cellulari e sempre DAL VIVO)

Lei aveva avuto un orgasmo molto intenso, la sentii sussultare mentre mi abbandonavo al piacere del sesso estremo che per la prima volta avevo sperimentato con una donna sconosciuta ma talmente ammaliante da lasciarmi senza parole.

Incredibile come un incontro causale collegato al guasto di una macchina, si trasformò in qualcosa di diverso e di intenso come un rapporto di sesso non protetto e selvaggio. A volte capita così di ritrovarsi in situazioni che non si sarebbero mai pensate e devo dire che Eleonora era molto stranita quanto me.

La voglia irrefrenabile ci aveva fatto sussultare, emozionare e godere e ora ci trovavamo uno accanto all’altro come una normalissima coppia a parlare di quanto è strano il destino e quanto possa essere avvolgente un colpo caldo voglioso di sesso.

Ci alzammo e facemmo la doccia insieme toccandoci ancora, la sensazione di attrazione era ancora più forte e fu per la seconda volta che la penetrai sotto l’acqua con un’altra esplosione di piacere intenso che avvolse entrambi e ci fece sentire dei ragazzini.

Alla fine della giornata fu il momento di pensare al danno alla macchina, solo un problema di batteria che una volta sostituita funzionava benissimo come prima. Un problema innocuo che aveva permesso di conoscere il vero piacere del sesso e del piacere intenso, fu un attimo fuggente che andava provato e riprovato diverse volte fino a quanto il momento non fosse arrivato.

Entrambi non eravamo pentiti anzi felici di aver provato questa voglia di erotismo senza nemmeno conoscerci, qualcosa di incredibile che nessuno dei due pensava di poter provare e che invece avvolse completamente le nostre vite.

Un incontro fugace che si concluse con una cena a lume di candela, cosa sarebbe successo dopo era impossibile prevederlo, forse sarebbe stato solo un incontro di sesso previsto dal destino, di certo fu l’occasione più bella della mia vita per sentirmi vivo.

- Bella 899

Storie erotiche registrate

Storie erotiche registrate

Hai voglia di una serata piccante? Vuoi provare emozioni nuove e profonde? Scalda le tue notti con delle storie erotiche registrate. Si tratta di racconti emozionanti e bollenti che ti faranno accendere di passione pura. Scopri i migliori racconti che trattano di storie vere o inventate, quelli che scavano negli anfratti più reconditi delle nostre menti e delle nostre passioni più nascoste e proibite. Potrai assaporare con precisione e maestria i piaceri più forti e perversi come se fossero veri, grazie alla qualità dei racconti scritti in modo molto realistico e con precisione assoluta.

GODI IN SILENZIO 899.50.44.77

(SOLO due euro per tutto il servizio, tariffa flat da rete fissa telecom, oppure 6 euro, sempre per il servizio totale, da tutti i cellulari, niente scatti al minuto, godi tranquillo!)

Ti sembrerà di vivere tu stesso le storie che leggerai, data la quantità di dettagli e particolari che renderanno il racconto più interessante e vicino alla realtà. Molti sono anche i racconti realmente accaduti e scritti dai protagonisti. Chi meglio di loro infatti può testimoniare il piacere e il godimento più profondo; quello più forte e che ti fa entrare in un vortice di sensazioni al limite della realtà fino all’apice dei nostri sensi. Non perdere quindi la fantastica occasione di entrare nei ricordi delle persone più attive e passionali; in via eccezionale infatti potrai scoprire nuove esperienze ed emozioni, quelle che magari tu non hai mai provato, ma che grazie a questi racconti potrai sperimentare. Se non hai mai usufruito di questo servizio ti spiefo meglio come fare. Si tratta di una cosa semplicissima. Chiama uno dei numeri indicati e accedi ad un mondo di esperienze piccanti mai ascoltate prima. Per ogni numero infatti troverai moltissime storie tra cui scegliere quelle che più ti piacciono e ascoltarle con attenzione per non perdere neanche un dettaglio di tali storie così speciali e piccanti. Scegli quindi tra i numerosissimi racconti quelli che più ti attraggono e gustateli dalla prima all’ultima parola. Scopri un mondo nuovo, fatto di piacere smisurato unito a nuove occasioni, dalla più comune a quella più speciale che mai avresti pensato potesse accadere. Quello delle storie erotiche registrate ? quindi un vero e proprio archivio del piacere, che contiene tantissime esperienze di persone che come te vogliono assaporare i veri piaceri della vita e farsi condurre in un mondo di godimento e libertà senza pari. Lasciati quindi trasportare dal vortice di godimento e lussuria che avvolge ognuno di questi racconti, ti ritroverai in un alone di piacere e soddisfazione come mai prima. Si tratta infatti di un metodo diverso e rivoluzionario per poter scoprire nuove situazioni e sensazioni e provare allo stesso tempo a sperimentarle sulla propria pelle. Si tratta quindi di un intrattenimento erotico tutto nuovo che ti permetterà di trasformare le tue serate in modo assolutamente caldo e piacevole. Il nostro archivio ti aspetta e si aggiorna in continuazione per poterti offrire sempre più storie di assoluto interesse e particolarità. Non ti annoierai mai più con noi, grazie alla grande varietà e ricercatezza dei racconti dei nostri autori. Potrai così scegliere ogni volta che vorrai e in ogni momento della giornata sempre nuove storie da vivere con crescente fervore fino a provare un estasi di piacere come mai prima. Non perdere quindi questa magica offerte, scopri con noi ciò che più ti piace e sperimentalo con noi. Le tue serate, in compagnia dei nostri racconti, non ti saranno sembrate mai così interessanti e piccanti.

- Bella 899

Ascolta e godi in silenzio

“Il silenzio esercita un fascino particolare. Ti avvolge e ti trascina in un vortice pieno di emozioni in cui le passioni e le pulsazioni sono amplificate e sul corpo si trasformano e divengono leggere e delicate carezze nelle parti più sensibili ed intime già in fermento ed agitazione per la situazione strana ma eccitante.”

GODI IN SILENZIO 899.61.61.61

(SOLO due euro per tutto il servizio, tariffa flat da rete fissa telecom, oppure 6 euro, sempre per il servizio totale, da tutti i cellulari, niente scatti al minuto, godi tranquillo!)

La conversazione telefonica con le centraliniste trasforma l’azione da banale telefonata a calda atmosfera di completo abbandono e coinvolgimento fisico ed emotivo. Le centraliniste sono simpatiche, le loro voci femminili sono piacevoli nell’ascolto ma al tempo stesso sono penetranti e provocano desiderio e voluttà che portano al gesto quasi involontario ed incondizionato del toccarsi e sfiorarsi. Il tocco è lento nel ritmo ma voglioso mentre le centraliniste parlano, ridono, chiedono o raccontano storie intriganti sempre più dettagliate e ricche di particolari scabrosi e minuziosi che stuzzicano la fantasia.
I racconti e le storie oggetto della conversazione passano dal piano dell’immaginazione alla realtà e le centraliniste, in queste nuove storie reali, diventano donne sinuose, provocanti, affascinanti, disinibite, perverse, protagoniste e famme fatale di tante scene maliziose e di tante situazioni vissute continuamente nella mente di ogni uomo e replicate un infinità di volte in diversi luoghi, a casa ed al lavoro, in pausa ed al supermercato e nei tanti momenti del giorno e della notte.
All’improvviso, le parole delle centraliniste divengono vane e superflue e si disperdono nell’etere, infatti adesso è possibile sentire solo gemiti e spasmi in una sola voce all’unisono sempre più ansimante esplodere in un dolce godimento vocale coinvolgente e travolgente. La situazione iniziale ed apparentemente passiva al telefono con le centraliniste agevola le persone più timide poiché non essendoci un contatto visivo con la donna questi non subiscono il momento di eventuale imbarazzo, ma, tale situazione passiva in realtà favorisce proprio quelle persone che non vogliono interagire in senso tradizionale con una donna rendendo il contatto molto interessante ed altamente stimolante. Il rapporto telefonico, infatti, è ideale anche per quelle persone che vogliono provare sensazioni ed emozioni nuove o concedersi delle piccole trasgressioni che alimentano il rapporto di coppia o ricevere delle coccole telefoniche da amiche affettuose e trascorrere momenti piacevoli e divertenti con loro o vogliono semplicemente godere concentrandosi su una voce calda e sensuale consumando il momento in compagnia anche se a distanza.
Durante la telefonata non è obbligatorio parlare con le centraliniste, ognuno è libero di scegliere se conversare con loro, fare delle domande o richieste, o ascoltare le intime confessioni ed i peccaminosi segreti sino a raggiungere e condividere il massimo del piacere .
I minuti trascorsi al telefono sono attimi di pura felicità. Sono momenti della giornata personali dedicati allo svago ed al puro relax riservati amichevolmente e piacevolmente alle conversazioni al telefono. A raccontare ed interpretare le fantasie sono le voci femminili delle centraliniste che giocando con l’immaginazione di chi telefona regalano sogni e senza nessuna esplicita richiesta soddisfano tutti i desideri e le curiosità. E’ un gioco divertente ed innocuo molto stimolante sul piano personale ed emotivo.
Il servizio telefonico è di puro intrattenimento ed il numero mette in collegamento quanti hanno esigenza di parlare con centraliniste simpatiche o vogliono vivere un innocente e comunissima fantasia in compagnia di donne interessante. Le centraliniste sono delle amiche , delle compagne di viaggio nei tortuosi sentieri della libido, delle maestre di puro edonismo. Comprensive ed intuitive sono le donne ideali delle fantasie e sono fatte della materia dei sogni,anche se sono reali e reali sono le sensazioni che suscitano ed il piacere che provocano.

- Bella 899